Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

Perché la musica a Radio24 si può fare!

Voglio rispondere a chi, tra gli ascoltatori, ha criticato la scelte musicali di “Si Può Fare” del sabato e della domenica mattina. Prima di tutto si sa la musica, come tutte le cose, va a gusti. Noi – 2 conduttori, 1 autore ufficiale, 2 o 3 redattori/autori/assistenti + amici, parenti e supporters stretti – abbiamo i nostri: se non vi piacciono le proposte che facciamo suggeriteci in quale direzione andare, vi assicuro che siamo apertissimi! Detto questo, invece, rivendico quel minimo di sperimentazione che facciamo. “Si Può Fare” non è un programma musicale e quindi le canzoni entrano come linguaggio portatore di idee, emozioni e contenuti in linea con lo spirito della trasmissione (ottimismo, con ironia).

A questo punto devo dirlo: io sono proprio molto orgoglioso: A) delle playlist di ogni puntata che sono accurate nella selezione tenendo conto della “radiofonicità” dei brani ma anche degli argomenti scelti e di un po’ di originalità (copiare e basta è troppo facile), B) di mandare in onda le produzioni musicali originali degli ascoltatori nello spazio alle 9.05 del sabato o alle 10.05 della domenica, canzoni scritte e prodotte in piccolo ma alle quali richiediamo un minimo di dignità artistica (e sempre attinenti nei contenuti) e C) dei nostri live in studio con gli artisti che ci regalano le loro canzoni o i loro monologhi condividendo con noi alcuni pensieri. Anche quando non sono super famosi o in cima alle classifiche di vendita, ma semplicemente, per i criteri di cui sopra, ci sono sembrati interessanti. Anzi, quelli che ci hanno accompagnato in quest’ultimo periodo li voglio ringraziare tutti: Simone Saccucci, Nicola Cioce, Davide Van De Sfroos, Bianco, Piero Sidoti, Giuseppe Battiston, Diego Parassole, Tricarico, Brunori Sas. E stiamo già lavorando a nuovi incontri, che andranno in onda nelle ultime puntate di giugno e ad agosto quando saremo in onda dalle 18 alle 20 tutte le sere dal lunedì al venerdì.

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ultimi commenti

  • Alessandro Fiorentino 21 agosto 2015 / ore 17:25

    Buona sera. Sto ascoltando la puntata di “si puó fare” del 21 agosto. Avete parlato di una cooperativa agricola di Gioia Tauro che non riesce a trovare braccianti e subisce l’omertà dei suoi cittadini. Per favore, non diventiamo anche noi omertosi. Perché non fare un collegamento giornaliero per costringere le forze dell’ordine ad adempiere il proprio dovere? Grazie. Alessandro Fiorentino